Home / News / Bulgaria: Imposta sul Valore Aggiunto

Bulgaria: Imposta sul Valore Aggiunto

Web Iscrizione IVA Obbligo di iscrizione (articolo 96 della legge IVA) - Ogni contribuente con un fatturato imponibile pari o superiore a leva 50.000,00 per un periodo di 12 mesi consecutivi è obbligato a presentare la richiesta di registrazione per Partita IVA entro 14 giorni dalla scadenza del periodo d'imposta in cui ha raggiunto il fatturato suddetto; Indipendentemente dal  fatto che il fatturato abbia raggiunto il limite per la registrazione obbligatoria, all'iscrizione IVA e’ soggetta ogni persona, residente in un altro Stato e non residente in Bulgaria che effettua forniture di beni sottoposti a tassazione che vanno montati o installati in Bulgaria; Obbligo di iscrizione per la prestazione di servizi, per cui l'imposta è dovuta dal destinatario (articolo 97 della legge IVA) Obbligo di iscrizione per una vendita di merci a distanza (articolo 98 della legge sull’ IVA); Obbligo di iscrizione per acquisti intracomunitari  (articolo 99 della legge sull’IVA); Registrazione opzionale (articolo 100 della legge sull’IVA) - Ogni contribuente che non è soggetto a registrazione obbligatoria, ha il diritto di registrarsi ai sensi della presente legge. Procedura di registrazione: L'iscrizione avviene presso la direzione territoriale dell'Agenzia Nazionale delle Entrate. Certificato di registrazione Entro 7 giorni dal ricevimento della domanda di registrazione, l'Autorità delle entrate verifica la motivazione della registrazione. Entro 7 giorni dal completamento degli accertamenti, l'Autorità delle entrate, rilascia un’atto con cui delibera di eseguire o no la registrazione. Insieme alla prestazione dell'atto di registrazione alla persona registrata viene dato un certificato di registrazione, protetto da una pellicola di plastica. Contribuente Ai fini della legge IVA il contribuente  è chiunque esercita in modo autonomo una attività economica.  Le aliquote fiscali di cui all'art. 66 della legge sull’Imposta sul Valore Aggiunto: L'aliquota d'imposta è del 20 per cento (20 %) L'aliquota d'imposta per l'alloggio fornito da alberghi e simili, compresi gli alloggi per vacanze e l'affitto di posti campeggio o roulotte e’ pari a 9 per cento (9%). L'aliquota d'imposta è pari a 0 per cento (0%) nei casi previsti dall’ IVA - Capitolo Tre della legge sull'IVA. Sono soggette all'IVA: ogni tipo di fornitura/prestazione di beni o servizi a titolo oneroso ; ogni acquisto intracomunitario realizzato sul territorio del Paese, effettuato da una persona registrata ai sensi della legge IVA o da persona soggetta all'obbligo di registrazione; ogni acquisto intracomunitario di nuovi veicoli realizzato sul territorio del Paese; ogni acquisto intracomunitario realizzato sul territorio del Paese di prodotti soggetti ad accise, quando il cliente è soggetto sottoposto a tassazione o persona giuridica non soggetta a tassazione, non registrata ai sensi della  legge IVA; importazione di beni. Documenti fiscali ai sensi della legge sull’ IVA sono: fattura; nota di debito o di credito; Bolla di accompagnamento; Libri contabili obbligatori ai sensi dell'art. 124 della Legge Iva Registro Acquisti; Registro Vendite; Termine per la dichiarazione sensi dell'art. 125 della Legge Iva Entro il 14 del mese successivo allegando copia dei relativi registri Termine di Pagamento Entro il 14 del mese successivo a quello di presentazione della dichiarazione Contabilizzazione Entro il giorno 14 del mese successivo al mese per il quale è presentata la dichiarazione IVA, sui registri degli acquisti e delle vendite, ai sensi della legge sull’IVA.

Contatti

  • 7B Stefan Karadzha St.,1000 Sofia – Bulgaria

Telefono

  • +359 2 95 03 053

Email

  • info@tiras.bg