Home / News / La Bulgaria attrae imprese rumene e greche

La Bulgaria attrae imprese rumene e greche

È aumentato in modo considerevole negli ultimi anni il numero di  società greche e romene che hanno costituito una consociata in Bulgaria. Tre le motivazioni non trascurabili:
  • la vicinanza geografica;
  • il regime fiscale;
  •  una stabilità monetaria consolidata nel tempo.
FISCO Probabilmente un forte elemento di interesse è costituito dalla aliquota delle imposte sui redditi societari del 10% che, al momento, si attesta al livello più basso dell'Unione europea. STABILITA' MONETARIA In Bulgaria il debito pubblico si attesta sul 16% del Pil, il secondo più basso nell'Unione europea dopo l'Estonia. Un punto di forza della Bulgaria è stato anche la costanza del cambio tra il lev e l'euro nel corso dell'ultimo decennio (1 euro corrisponde a 1,9985 lev).

Contatti

  • 7B Stefan Karadzha St.,1000 Sofia – Bulgaria

Telefono

  • +359 2 95 03 053

Email

  • info@tiras.bg