Casa / Notizie

PROCEDURA DI FUSIONE PER INCORPORAZIONE TRA UNA SOCIETà ITALIANA ED UNA BULGARA MEDIANTE NAZIONALIZZAZIONE BULGARA DELLA SOCIETà ITALIANA E SUOI EFFETTI GIURIDICI

02.08.2014
Nel caso di fusione per incorporazione di una società italiana  in una società bulgara è possibile procedere prevedento prevantivamente la nazionalizzazione bulgara della società italiana. In questo caso si ricade in un caso assimilabile a quanto previsto dall'Art. 2505 del CC (Incorporazione d...
See more

PROCEDURE RELATIVE ALLE FUSIONI TRANSFRONTALIERE COMUNITARIE

02.08.2014
Si parla di Fusione transfrontaliera quando due o più società appartenenti ad ordinamenti giuridici diversi si fondono tra loro. Anche la fusione transfrontaliera può avvenire per incorporazione o mediante ricorso ad una NewCo. Gli organi direzionali o di amministrazione di ogni società che ...
See more

CODICE CIVILE - FUSIONE DI SOCIETà - ARTT. 2501 E SEGG.

02.08.2014
Codice Civile Libro Quinto Del lavoro Titolo V Delle società Capo X Della trasformazione, della fusione e della scissione ............................................ Sezione II Della fusione delle società Art. 2501. Forme di fusione. La fusione di più società può eseguir...
See more

DECRETO LEGISLATIVO 30 MAGGIO 2008, N. 108 - ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA 2005/56/CE, RELATIVA ALLE FUSIONI TRANSFRONTALIERE DELLE SOCIETA' DI CAPITALI.

02.08.2014
DECRETO LEGISLATIVO 30 maggio 2008, n. 108 Attuazione della direttiva 2005/56/CE, relativa alle fusioni transfrontaliere delle societa' di capitali. (GU n. 140 del 17-6-2008) IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Visti gli articoli 76 e 87 della Costituzione; Vista la legge 6 febbraio 2007...
See more

LA FUSIONE TRANSFRONTALIERA INTRACOMUNITARIA - NORMATIVA APPLICABILE

02.08.2014
La fusione transfrontaliera intracomunitaria è regolata dal D.Lgs. 30 Maggio 2008 n. 108 e dal Codice Civile, Libro Quinto Del lavoro, Titolo V Delle società, Capo X Della trasformazione, della fusione e della scissione, Artt. dal 2501 al 2505-quater. Le disposizioni del D.Lgs. n 108/08 integra...
See more

I TRASFERIMENTI DELLA SEDE STATUTARIA IN ALTRO STATO E LE FUSIONI DI ENTI CON SEDE IN STATI DIVERSI - L’ART. 25 DELLA LEGGE 31 MAGGIO 1995, N. 218, RIFORMA DEL SISTEMA ITALIANO DI DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO - ‘TEORIA DELL’INCORPORAZIONE’

02.08.2014
L'art. 25 della legge 31 maggio 1995, n. 218, Riforma del sistema italiano di diritto internazionale privato, recita quanto segue: "1. Le società, le associazioni, le fondazioni ed ogni altro ente, pubblicoo privato, anche se privo di natura associativa, sono disciplinati dalla legge dello Stat...
See more

QUANDO UNO STATO MEMBRO RICONOSCE A UNA SOCIETà LA FACOLTà DI TRASFORMARSI, LA STESSA DEVE ESSERE CONCESSA ANCHE A UNA SOCIETà COSTITUITA IN UN ALTRO STATO - COMUNICATO STAMPA DELLA CORTE DI GIUSTIZIA DELL’UNIONE EUROPEA

02.08.2014
Corte di giustizia dell’Unione europea COMUNICATO STAMPA n. 98/12 Lussemburgo, 12 luglio 2012 Quando uno Stato membro riconosce a una società la facoltà di trasformarsi, la stessa deve essere concessa anche a una società costituita in un altro Stato membro " ......... odierna sentenza,...
See more

TRASFORMAZIONE TRANSFRONTALIERA ( TRASFERIMENTO DI UNA SOCIETà ITALIANA IN UN PAESE DELL'UNIONE EUROPEA) CORTE DI GIUSTIZIA UE, SEZ. III, 12 LUGLIO 2012, N. C-378 10

02.08.2014
SENTENZA DELLA CORTE Terza Sezione 12 luglio 2012 «Articoli 49 TFUE e 54 TFUE – Libertà di stabilimento – Principi di equivalenza e di effettività – Trasformazione transfrontaliera – Diniego di iscrizione nel registro» Nella causa C‑378/10, ".......... Per questi motivi, la Corte (Te...
See more

LE FORME SOCIETARIE NEL DIRITTO COMMERCIALE BULGARO

01.08.2014
Il Codice del commercio attualmente in vigore è stato promulgato nel 1991 e  ha ricevuto numerosi emendamenti, precedenti al 2007, dettati dalla volontà di armonizzare la legislazione societaria bulgara alle direttive in materia dell’Unione Europea e a rendere la legge sulle società competitiva in...
See more

AZIONI AL PORTATORE: IN BULGARIA AMMESSE FINO AL 100% DEL CAPITALE

01.08.2014
Le azioni al portatore garantiscono in modo legale l’anonimato al possessore del capitale  (i diritti e gli obblighi dell’azionista sono conferiti a chi possiede il titolo cartaceo) e possono essere facilmente cedute. La Bulgaria è  uno dei pochi  paesi europei che consente l’emissione di azioni a...
See more

ART. 73 TUIR - SOGGETTI PASSIVI ALL'IMPOSTA SUL REDDITO DELLE SOCIETA'

24.07.2014
Art. 73 Soggetti passivi 1. : a) le societa' per azioni e in accomandita per azioni, le societa' a responsabilita' limitata, le societa' cooperative e le societa' di mutua assicurazione , nonche' le societa' europee di cui al regolamento (CE) n. 2157/2001 e le societa' cooperative europee...
See more

BULGARIA: FONDI EU

21.07.2014
L’accordo sul nuovo quadro finanziario pluriennale dell’Unione Europea per il periodo 2014-2020 prevede lo stanziamento di 15,2 miliardi di euro alla Bulgaria (circa 12 miliardi di euro, al netto  delle quote dovute), di cui: 7 miliardi di euro dai Fondi strutturali e di coesione (contro gli a...
See more

BULGARIA: LA CE HA APPROVATO IL PIANO PER LA CONCESSIONE DEGLI AIUTI DI STATO 2014/2020

21.07.2014
La Commissione Europea ha approvato il Piano  per la concessione di aiuti di Stato in Bulgaria tra il 2014 e il 2020 nel quadro dei nuovi orientamenti sugli aiuti regionali adottati nel giugno 2013. I nuovi orientamenti definiscono le condizioni alle quali gli Stati membri possono concedere aiuti...
See more

HOTEL “PALAZ” A PAMPOROVO

20.07.2014
Cedesi Hotel “Palaz” nel villaggio di Pamporovo, rinomata località sciistica in provincia di Smolyan, Bulgaria meridionale, una delle più note nell'Europa sud-orientale. Si trova tra magnifiche foreste di pini ed è frequentata principalmente durante l’inverno per lo sci e lo snowboard. E' a...
See more

IMMOBILE RESIDENZIALE IN SOFIA

20.07.2014
Cedesi immobile residenziale in Sofia, Municipalità di "Revival", strada "Strandja" № 52
See more

TERRENO EDIFICABILE – STUDENTSKI GRAD, SOFIA

20.07.2014
Cedesi terreno edificabile con fronte di 50 mt. su Kliment Ohridski Blvd 327 mila euro (150 EUR/m2) Area di  2180 mq.
See more

BULGARIA: BOSNIA-ERZEGOVINA FIRMANO UN ACCORDO DI COOPERAZIONE ECONOMICA

20.07.2014
Il Ministro  dell'Economia e dell'Energia della Bulgaria, Dragomir Stoynev, ed   il Ministro del Commercio Estero e delle Relazioni Economiche della Bosnia-Erzegovina, Boris Tucic , hanno siglato un  Accordo di  Cooperazione Economica . Il Ministro bulgaro   ha evidenziato come l'Accordo sulla  C...
See more

LA BULGARIA ATTRAE IMPRESE RUMENE E GRECHE

20.07.2014
È aumentato in modo considerevole negli ultimi anni il numero di  società greche e romene che hanno costituito una consociata in Bulgaria. Tre le motivazioni non trascurabili: la vicinanza geografica; il regime fiscale;  una stabilità monetaria consolidata nel tempo. FISCO Probabi...
See more

AR. 9 COMMA 3 DEL TUIR

17.07.2014
Art. 9 Determinazione dei redditi e delle perdite ......... 3. Per valore normale, salvo quanto stabilito nel comma 4 per i beni ivi considerati, si intende il prezzo o corrispettivo mediamente praticato per i beni e i servizi della stessa specie o similari, in condizioni di libera concorrenza ...
See more

ART. 110 COMMA 7 DEL TUIR

17.07.2014
Art. 110 Norme generali sulle valutazioni ........ 2. Per la determinazione del valore normale dei beni e dei servizi e, con riferimento alla data in cui si considerano conseguiti o sostenuti, per la valutazione dei corrispettivi, proventi, spese e oneri in natura o in valuta estera, si applica...
See more

Contatti

  • 7B Stefan Karadzha St.,1000 Sofia – Bulgaria

Telefono

  • +359 2 95 03 053

Email

  • info@tiras.bg