Casa / Notizie

DECRETO LEGISLATIVO DEL 18 DICEMBRE 1997 N. 471- ARTICOLO 1 - VIOLAZIONI RELATIVE ALLA DICHIARAZIONE DELLE IMPOSTE DIRETTE IN VIGORE DAL 31 MAGGIO 2010

17.07.2014
Decreto legislativo del 18 dicembre 1997 n. 471 Riforma delle sanzioni tributarie non penali in materia di imposte dirette, di imposta sul valore aggiunto e di riscossione dei tributi, a norma dell'articolo 3, comma 133, lettera q), della legge 23 dicembre 1996, n. 662. Pubblicato in Gazzett...
See more

ART. 26 DECRETO-LEGGE DEL 31 MAGGIO 2010 N. 78 - (ADEGUAMENTO ALLE DIRETTIVE OCSE IN MATERIA DI DOCUMENTAZIONE DEI PREZZI DI TRASFERIMENTO) IN VIGORE DAL 31 LUGLIO 2010

17.07.2014
Misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitivita' economica. Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 125 del 31 maggio 2010 - supplemento ordinario - Nota: Convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010 n. 122. Art. 26 (Adeguamento alle direttive OCSE in mat...
See more

ART. 73 COMMA 5-BIS DEL TUIR

16.07.2014
5-bis. Salvo prova contraria, si considera esistente nel territorio dello Stato la sede dell'amministrazione di societa' ed enti, che detengono partecipazioni di controllo, ai sensi dell'articolo 2359, primo comma, del codice civile, (Art. 2359 C.C.. Società controllate e società collegate. Son...
See more

LEGGE 27 OTTOBRE 1988, N. 470 - ANAGRAFE E CENSIMENTO DEGLI ITALIANI ALL'ESTERO (AIRE)

14.07.2014
LEGGE 27 ottobre 1988, n. 470 Anagrafe e censimento degli italiani all'estero. (GU n.261 del 7-11-1988 ) note: Entrata in vigore della legge: 8/11/1988 Capo I - Anagrafi dei cittadini residenti all'estero 1. 1. Le anagrafi dei cittadini italiani residenti all'estero (AIRE) sono tenute pr...
See more

L’ISCRIZIONE ALL’AIRE

14.07.2014
I cittadini italiani che abbiano stabilito la propria dimora abituale all’estero devono cancellarsi dall’anagrafe della popolazione residente e iscriversi all’anagrafe degli italiani residenti all’estero (Aire), istituita e tenuta a norma della legge n. 470 del 27 ottobre 1988, pubblicata sulla Ga...
See more

ITALIA: IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE – ART. 169 TUIR ACCORDI INTERNAZIONALI

13.07.2014
"Art. 169 Accordi internazionali 1. Le disposizioni del presente testo unico si applicano, se piu' favorevoli al contribuente, anche in deroga agli accordi internazionali contro la doppia imposizione." L'articolo 169 TUIR dispone, in applicazione al principio del "favor rei", che  le disp...
See more

STABILE ORGANIZZAZIONE - ART. 5 DEL "MODELLO DI CONVENZIONE FISCALE SUI REDDITI E SUL PATRIMONIO" REDATTO DALL'OCSE

13.07.2014
Article 5 PERMANENT ESTABLISHMENT 1. For the purposes of this Convention, the term "permanent establishment" means a fixed place of business through which the business of an enterprise is wholly or partly carried on. 2. The term "permanent establishment" includes especially: a) a place ...
See more

LE CONVENZIONI CONTRO LE DOPPIE IMPOSIZIONI - MODELLO E COMMENTARIO OCSE

13.07.2014
L'Italia ha stipulato accordi contro le doppie imposizioni con numerosi stati. Sono state sottoscritte convenzioni bilaterali con tutti gli stati appartenenti all'Unione europea e al G8, e complessivamente risultano stipulati 102 accordi, dei quali 83 ratificati e 78 in vigore. L'OCSE (Orga...
See more

CIRCOLARE MINISTERIALE NR. 304/E DEL 2 DICEMBRE 1997 - ACCERTAMENTO DEI REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DI SOGGETTO "FISCALMENTE RESIDENTE" IN ITALIA

11.07.2014
Oggetto: Attivita' di controllo nei confronti di cittadini italiani fittiziamente emigrati all'estero - Accertamento dei requisiti per la qualificazione di soggetto "fiscalmente residente" in Italia. Sintesi: Si illustrano i principi generali a cui uniformarsi al fine di verificare l'effe...
See more

ITALIA: IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE - ART. 2 TUIR - SOGGETTI PASSIVI

11.07.2014
TUIR - Titolo I, capo I: Imposta reddito persone fisiche/disposizioni generali D.P.R. 22.12.1986 n° 917 , G.U. 31.12.1986 Art. 2 Soggetti passivi 1. Soggetti passivi dell'imposta sono le persone fisiche, residenti e non residenti nel territorio dello Stato. 2. Ai fini delle imposte sui ...
See more

BULGARIA: IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO

10.07.2014
Iscrizione IVA Obbligo di iscrizione (articolo 96 della legge IVA) - Ogni contribuente con un fatturato imponibile pari o superiore a leva 50.000,00 per un periodo di 12 mesi consecutivi è obbligato a presentare la richiesta di registrazione per Partita IVA entro 14 giorni dalla scadenza de...
See more

TERRENO AGRICOLO A 15 KM DAL CENTRO DI SOFIA

08.07.2014
Cedesi terreno agricolo che si trova nel villaggio di Dolni Lozen (15 km centro di Sofia) in posizione panoramica superficie di oltre 3133 m2
See more

BUSINESS TOWER LOSNEZ

08.07.2014
Ricerca Partner Stato : Approvato Dalla Progettazione Concettuale Comune di Sofia Breve descrizione del Progetto : Il grattacielo è situata in Sofia, quartiere Lozenets,uno dei più prestigiosi della città
See more

LOGISTIC CENTER VARNA

08.07.2014
Ricerca Partner per la Costruzione di un Centro di Produzione e logistica con Superficie di 5.900= mq a Varna. Il Complesso prevede tre piani + un piano interrato.
See more

"LAMINA", FABBRICA DI VETRI - SOFIA

08.07.2014
Ricerca parner o cedesi "LAMINA", fabbrica di vetri, con sede a Sofia, è nata nel 1993. L'impianto è situato in una zona industriale della città, vicino all'aeroporto principale di Sofia, su 1000 mq. spazio Stilaj L'azienda offre una vasta gamma di prodotti in vetro realizzati su misura e ha...
See more

BULGARIA: CROCEVIA DEI CORRIDOI PANEUROPEI

06.07.2014
I dieci corridoi paneuropei sono le vie di comunicazione dell'Europa centrale e orientale la cui costruzione è stata ritenuta strategica dalla Conferenza Pan-Europea. Il territorio della Bulgaria, con un'ubicazione strategica al centro della Penisola dei Balcani, è attraversato: dai traccia...
See more

LA CONVENZIONE SULLE DOPPIE IMPOSIZIONI TRA ITALIA E BULGARIA

06.07.2014
La Repubblica italiana e la Repubblica Bulgara hanno convenuto di concludere una Convenzione intesa ad evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e sul patrimonio ed a prevenire le evasioni fiscali. Secondo l'articolo 22 di tale Convenzione, se un residente della Bulgaria p...
See more

BULGARIA: AGEVOLAZIONI FISCALI SUI REDDITI PRODOTTI DALLA SOCIETà

06.07.2014
Le società che investono in zone depresse del paese, determinate da una lista stilata dal Ministero dell'Economia, qualora rispettino determinate condizioni, sono soggette ad agevolazioni fiscali.
See more

BULGARIA: LE IMPOSTE INDIRETTE

06.07.2014
In Bulgaria si possono rinvenire in particolare due tipi di imposte indirette: l'imposta sul valore aggiunto (IVA) le accise. L’imposta sul valore aggiunto  L’imposta sul valore aggiunto è stata introdotta nel 2007 ed è basata sulla direttiva europea 2006/112/CE relativa al sistema com...
See more

BULGARIA: DISTRIBUZIONE DI DIVIDENDI

06.07.2014
In generale, la distribuzione dei dividendi dalla società bulgara può avvenire solo dopo la chiusura del bilancio annuale, previsto al 31 marzo dell'anno successivo a quello di riferimento, con l'approvazione dell'assemblea degli azionisti attraverso un verbale. In alcuni casi è possibile optar...
See more

Contatti

  • 7B Stefan Karadzha St.,1000 Sofia – Bulgaria

Telefono

  • +359 2 95 03 053

Email

  • info@tiras.bg