Casa / Notizie

BULGARIA: LE IMPOSTE SUI REDDITI DELLE PERSONE GIURIDICHE

06.07.2014
L’imposta sulle persone giuridiche è stata riformata con il Corporate Income Tax Act entrato in vigore il 1 gennaio 2007. L'aliquota sul reddito societario è del 10% (flat tax). Le società residenti in Bulgaria sono tassate sul loro reddito complessivo indipendentemente da dove venga prodott...
See more

BULGARIA: LE IMPOSTE SUI REDDITI DELLE PERSONE FISICHE

06.07.2014
La "Income Taxes on Natural Persons Act" (introdotta nel 2007 e revisionata l'anno seguente), prevede, dal 1 gennaio 2008, una flat tax unica del 10%, che ha sostituito le tassazioni variabili precedenti, ed è applicabile a tutti i redditi dei soggetti fisici residenti e sui non residenti producen...
See more

BULGARIA: IL SISTEMA FISCALE

06.07.2014
Il rapporto dell'Eurostat, "Taxation trends in the European Union", offre ogni anno una dettagliata analisi dei sistemi fiscali degli Stati membri dell'Unione europea. L'onere fiscale varia in maniera significativa tra Paesi. Per quanto riguarda le imposte sul reddito delle persone fisic...
See more

BULGARIA: DIRITTO SOCIETARIO

06.07.2014
Il sistema societario presente in Bulgaria è costituito principalmente da: società a responsabilità limitata (OOD in presenza di più soci, EOOD in presenza di un solo socio) con capitale sociale minimo di BGN 2,00 (circa 1,00 €). società per azioni (AD in presenza di più soci, EAD in presenz...
See more

BULGARIA: BREVETTI E PROPRIETà INTELLETTUALE

06.07.2014
Il marchio e i brevetti sono regolati dalla Legge sui marchi e le indicazioni geografiche e dalla Legge per il disegno industriale, applicabili alle persone fisiche e giuridiche bulgare e a quelle straniere che appartengono a Paesi contraenti in convenzioni internazionali di cui fa parte la Bulgar...
See more

BULGARIA: LA REGOLAMENTAZIONE DEGLI SCAMBI

06.07.2014
Sdoganamento e documenti di importazione: la Bulgaria applica la politica commerciale comune in relazione all'import dai Paesi non membri, inclusa la Tariffa Doganale Comune e gli accordi di commercio preferenziali dell'UE, così come le misure antidumping e di protezione applicate dall'UE. Per le ...
See more

BULGARIA: COSTO ENERGIA

06.07.2014
Tra i prezzi più bassi di elettricità nell'Ue. Il prezzo dell'energia elettrica per le famiglie in Bulgaria è stato di 0,083 euro per kWh.
See more

BULGARIA: COSTO DEL LAVORO

06.07.2014
Costo del lavoro contenuto, una forza lavoro qualificata con più del 60% della popolazione in età lavorativa e una buona conoscenza delle lingue straniere. Retribuzioni lorde Nel 2010 le retribuzioni lorde medie annue più basse negli Stati membri dell'UE dei lavoratori dipendenti a tempo pi...
See more

BULGARIA: STABILITà MACROECONOMICA

06.07.2014
I fondamentali macroeconomici della Bulgaria sono solidi. In particolare: la spesa pubblica e è sotto controllo (il rapporto debito pubblico in % PIL, il più basso dell’Unione Europea, si attesta nel 2012 solo al 18,9%); il PIL è in crescita; il sistema bancario è liquido e e  vanta b...
See more

LA BULGARIA

06.07.2014
Fuso orario: (rispetto all'Italia): +1 Superfìcie: 110.910 kmq Popolazione: 7.327.224 Gruppi etnici: Bulgari (84,8%); Turchi (8,8%); Rom (4,9%); Armeni, Greci, Ebrei, Russi, Tartari e altri (1,5%) Capitale: Sofia (1.236.606) Città principali: Plovdiv (506.277), Varna (396.695), Burgas ...
See more

IL TRANSFER PRICING

16.07.2014
Il transfer pricing rappresenta quel complesso di tecniche e procedimenti adottati dalle imprese multinazionali, nella formazione dei prezzi relativi alle compravendite di beni ed alle prestazioni di servizi, che intervengono tra società appartenenti al medesimo Gruppo e residenti...
See more

ASPETTI IVA DELLA ESTEROVESTIZIONE

16.07.2014
In ambito IVA non esiste una previsione specifica sulla residenza dei soggetti passivi. l'art. 4 DPR 633/1972 prevede che tutte le attività imprenditoriali svolte in Italia sono ivi assoggettate ad imposizione. Sulla base della normativa attualmente vigente si può ipot...
See more

ESTEROVESTIZIONE, L'ONERE DELLA PROVA RICADE SULL'AMMINISTRAZIONE FINANZIARIA

15.07.2014
Con esterovestizione si intende la fittizia localizzazione all'estero della residenza fiscale di una società che, al contrario, ha di fatto la sua attività e persegue il suo oggetto sociale in Italia. Lo scopo principale della localizzazione, tipicamente in un paese con un ...
See more

RESIDENZA FISCALE E DOMICILIO FISCALE

14.07.2014
È d’obbligo l’individuazione e la distinzione dei concetti di “domicilio” e di “residenza”: è detto domicilio il luogo in cui una persona ha stabilito la sede principale dei propri affari e dei propri interessi morali, familiari o so...
See more

LA STABILE ORGANIZZAZIONE

13.07.2014
Il concetto di stabile organizzazione viene individuato nell'ordinamento tributario italiano nell’art. 162 del TUIR e nell’art. 5 del Modello di Convenzione dell’Ocse. Entrambe le norme definiscono la stabile organizzazione come una sede fissa di affari in cui l&rs...
See more

CRITERI DI DETERMINAZIONE DELLA RESIDENZA FISCALE DELLE PERSONE GIURIDICHE TRA ITALIA E BULGARIA

13.07.2014
Ai sensi dell'Art. 3 lett.d e dell'art. 1  della  "Convenzione tra la Repubblica italiana e la Repubblica popolare di Bulgaria intesa ad evitare le doppie imposizioni""art. 3Definizioni generali.Testo: in vigore dal 10/06/1991 con effetto dal 01/01/1992 ................ d) il t...
See more

LA RESIDENZA FISCALE DELLE PERSONE GIURIDICHE IN ITALIA

12.07.2014
Le norme che regolamentano la Residenza fiscale delle Persone Giuridiche in Italia son gli Artt. 5 e 73 del T.U.I.R. Al TITOLO I - Capo I - Art. 5 Redditi prodotti in forma associata " ...... Ai fini delle imposte sui redditi: ...... d) si considerano residenti le societa' e le...
See more

CRITERI DI DETERMINAZIONE DELLA RESIDENZA FISCALE DELLE PERSONE FISICHE TRA ITALIA E BULGARIA

12.07.2014
Abbiamo ampiamente trettato il concetto di "Residenza fiscale delle persone fisiche in Italia", ora esaminiamo nello specifico i criteri di determinazione della residenza fiscale tra Italia e Bulgaria L'Italia tassa il residente italiano per i redditi dallo stesso conseguito ovunque...
See more

RESIDENZA FISCALE DELLE PERSONE FISICHE IN ITALIA

11.07.2014
In base all’art. 2, comma 2 TUIR sono considerate residenti le persone fisiche che per la maggior parte dell’anno, ossia per un periodo di almeno 183 giorni (184 per gli anni bisestili) anche non continuativi, sono: iscritti nelle anagrafi della popolazione residente per l...
See more

Contatti

  • 7B Stefan Karadzha St.,1000 Sofia – Bulgaria

Telefono

  • +359 2 95 03 053

Email

  • info@tiras.bg